Mindmapping

Mappe Mentali

Il nostro cervello pensa radiale. Le mappe anche.

Un modo immediato e naturale per scrivere i propri pensieri.

Le mappe mentali invitano la nostra mente a viaggiare. La liberano. La spronano. L’aiutano a ragionare. Fanno sì che possiamo vedere i contenuti dei nostri pensieri prima di darli una veste grammaticale. La loro forma geniale ci porta a essere più consapevoli dell’argomento trattato. E così diventa più facile studiare, lavorare, gestire il tempo.

Le mappe sono un ottimo metodo per chi studia e per tutti quelli che vogliono memorizzare in modo veloce ed efficace. Sono utili per organizzarsi bene. E aiutano a ordinare idee e pensieri quando vogliamo risolvere un problema.

Le mappe mentali sono uno strumento potente che dovrebbe far parte di ogni cassetta degli attrezzi che si rispetti.

1. Brainstorming

Raccogliere idee e informazioni, accedere a varie parti del nostro cervello sia quelle razionali che quelle creative.

2. Strutturare

Ordinare e strutturare idee, informazioni e mansioni.

3. Memorizzare

Codificare le informazioni da memorizzare in maniera efficace per trasferirle dalla memoria a breve termine a quella a lungo termine. E facilitare così il richiamo alla mente.